TRACCIABILITÀ

Con rintracciabilità si intende "la possibilità di ricostruire e seguire il percorso di un alimento o di una sostanza destinata ad entrare a far parte di un alimento attraverso tutte le fasi della produzione, della trasformazione e della distribuzione". In Italia, la Norma UNI 10939: 2001 la definisce come "la capacita di ricostruire la storia di un prodotto e delle sue trasformazioni con informazioni documentali".

La tracciabilità è quindi il processo informativo che segue il prodotto da monte a valle della filiera produttiva, mentre per rintracciabilità si intende il processo inverso che permette di risalire da valle a monte alle informazioni distribuite lungo la filiera; essa deve soddisfare i requisiti richiesti dal Regolamento CE n° 178/2002 - art. 18. Una volta correttamente implementati, tali processi presentano numerosi ed indubbi benefici in termini di controllo dei prodotti e sicurezza per il consumatore finale.

Steriltom, da sempre attenta alle prescrizioni in materia di sicurezza e garanzia per il consumatore, ha implementato un sistema informatizzato che consente in tempo reale sia la tracciabilità che la rintracciabilità completa del prodotto, a partire dal campo di origine del pomodoro fresco fino al cliente e viceversa.
Polpa di Pomodoro,  Estruso di pomodoro,  Pomodoro Catering,  Cubettato,  Polpa a cubetti,  Salsa di pomodoro,  Salsa per pizza,  Sugo di pomodoro
Esempio di documento utilizzato per risalire dal codice presente sul prodotto finito al campo di provenienza






 Polpa fine,  Sugo pronto di pomodoro,  Pomodoro per Pizza,  Pronto Pizza,  Pomodoro sostenibilità,  2, 5 kg,  4 05 kg,  4, 1 kg,  Sacchetto,  Bag in box,  Pomodoro Asettico,  Pomodoro fusti,  Pomodoro conserve